AvventureOffroad – Via del Sale 4×4 – 29/30 settembre e 13/14 ottobre 2012

Pubblicato il 27 Giugno 2012 Categorie: LiguriaOffroadwebPiemonteRaduni 4x4
associazione avventureoffroadavventure offroadbardonecchiaclub 4x4col d’afelcol di tendacolle del sommeillerforte della marguerieforte di fenestrelleforte jafferaufrance 4x4fuoristrada 4x4fuoristrada in piemontegalleria del saracenila briguelago tenardameeting 4x4monte colomionmonti del piemonteparco del mercantourPiemontePiemonte 4x4piemonte off roadRaduno 4x4raduno 4x4 piemonteraduno in franciaraduno internazionale 4x4raduno la via del saleraduno liguria 4x4Raduno Off Roadrifugio allavenarifugio scarfiottitrioraval chisoneval di susavalli piemontesi

ORW di ORW


Questo è un nome che percorre la storia dalla notte dei tempi sino ad oggi. In ogni parte del mondo esiste una Via del Sale, sentiero per far viaggiare una delle merci più richieste.

In Africa attraversa i deserti, in Europa valli e monti. In Italia vi sono alcuni sentieri conosciuti con questo nome; senza voler togliere importanza agli altri, il percorso più noto è quello che si snoda tra Piemonte, Liguria e Francia.

L’itinerario di questo viaggio che propongo si snoda su strade bianche e sentieri formando un anello che ha come punto di partenza e di arrivo il Col di Tenda. Si tratta di un percorso di bassa difficoltà, caratterizzato da spettacolari vedute montane e passaggi in fitti boschi

AvventureOffroad – Via del Sale 4×4 – 29/30 settembre e 13/14 ottobre 2012

Dettaglio del viaggio 

Primo giorno: LIMONE PIEMONTE –TRIORA
Ritrovo alle ore 10 (puntuali) a 200 metri prima dell’ingresso della galleria del Tenda, all’altezza della casa cantoniera. Una volta formato il gruppo, si salirà sul Col di Tenda, passando sopra la galleria. Qui inizia lo sterrato, si entrerà in Francia, incontrando il Forte della Marguerie. Si viaggerà in quota sino a ritornare sulla statale del Roya, per poi ritornare sugli sterrati deviando ad ovest verso Sospel. Pranzo nelle vicinanze di Sospel e ripartenza direzione sud verso Olivetta San Michele. Da lì attraverseremo la statale del Col di Tenda e rientreremo sullo sterrato in direzione est, viaggiando nei boschi in quota sino ad uscire a Pigna. E da lì proseguiremo sino a Triora, il paese delle streghe, antico borgo abbarbicato in cima alla montagna. Visita al borgo antico, cena con piatti caratteristici della cucina ligure e notte in hotel, ex monastero francescano.

Secondo giorno: TRIORA – LIMONE PIEMONTE
Dopo un’abbondante colazione, si partirà verso il rifugio Allavena, poi il lago Tenarda salendo sino alle fortificazione del Balcone di Marta. Lasceremo l’Italia per rientrare in Francia attraverso il col d’Afel che ci porterà a La Brigue. Dopo una sosta alimentare si proseguirà entrando le parco del Mercantour, sempre su sterrati legalmente percorribili sino a rientrare in Italia, sopra la galleria del Col di Tenda

TIPOLOGIA PERCORSO 
Strade sterrate, maggiormente di montagna
Altitudine dai 300 ai 2.250 mt.
CHILOMETRAGGIO TOTALE
Oltre 250 km

SPECIFICHE DEI MEZZI 
4×4 e SUV in perfette condizioni
Non è necessaria nessuna preparazione specifica.

COSA PORTARE
Per la tipologia altimetrica occorre portarsi anche
abbigliamento pesante
Non sono necessari allestimenti particolari

COSA E’ COMPRESO
Guida apripista con 4×4 proprio
Assistenza logistica e meccanica di primo intervento
Cena a base di piatti regionali e tipici a Triora
Hotel a Triora in camera doppia
Prima colazione con torte e dolci fatti in casa
Tessera dell’Associazione che permette di ottenere sconti dal 5 al 25% in vari esercizi commerciali presenti anche su Internet (alberghi, ristoranti, ricambi e accessori 4×4, viaggi)

COSA E’ ESCLUSO
Carburante
Pranzi

NOTE 
Questo viaggio, per esigenze tecniche, è a numero chiuso. Raggiunto il numero massimo non verranno più accettati partecipanti.

PER OGNI ALTRA INFORMAZIONE INVIARE UNA E-MAIL DI RICHIESTA SELEZIONANDO RICHIESTA INFORMAZIONI NELLA PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO OPPURE CHIAMARE IL 377 24.07.929

Scarica il Programma del Raduno Via del Sale 4×4