Omologare sì omologare no

Spazio utilizzabile per elencare le caratteristiche tecniche, meccaniche ed estetiche del proprio veicolo 4x4.
Rispondi
Defenderic
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 maggio 2017, 14:15

4 giugno 2017, 9:40

Buongiorno. Fresco di acquisto mi sono subito imbattuto in quello che credo diventi prassi per tutti, le modifiche del mezzo...
Domanda: fregandosene della multa e/o del ritiro del libretto (immagino temporaneo), che voi sappiate esistono precedenti reali in cui una compagnia assicurativa, in caso di sinistro serio, non abbia pagato perché ad un esame approfondito della vettura coinvolta questa aveva modifiche come quelle che di norma facciamo noi fuoristradisti? O è solo teoria? A volte sono milioni...
Mi spiego: aver montato senza tutta la trafila un cantonale che mi protegge un angolo spigoloso del Def conta quanto aver pompato un motore con un'elaborazione spinta, con freni a quel punto forse non più adeguati (cosa molto frequente fra gli amanti delle auto cosiddette sportive?). In tal caso i commercianti di assetti, in Italia, che senso hanno? E con essi tutto il discorso ruotone... si vorrebbe che tutti avessero il mezzo "preparato" su carrello trainato fino al tracciato OR da un mezzo tutto in regola?
P.S. l'unico accessorio da comunicare all'assicurazione rimane il gancio di traino anche qualora si metta a libretto ogni ben di Dio?
So che è un dito nella piaga ma quando vedo in giro certe creature mi vengono molti dubbi in proposito...
Avatar utente
EnzinoM
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 717
Iscritto il: 3 luglio 2014, 14:58
Località: Torino

7 giugno 2017, 18:34

Ciao! Mah, ti dico che la prima cosa per cui potrebbero fare rivalsa sono le gomme fuori misura o paraurti uso gravoso (e/o artigianali).
Per un cantonale non credo che nessuno venga mai a dirti nulla.
Sull'assetto.... non saprei, è un terno al lotto...
Nissan Patrol 2.8 Y60 - Mitsubishi Pajero V20 2.8 Target
Avatar utente
Stef
MEMBER
MEMBER
Messaggi: 263
Iscritto il: 15 gennaio 2014, 23:24

7 giugno 2017, 23:27

I problemi con i posti di blocco ci sono e li conosciamo tutti e cambiano a seconda di chi trovi.
Si spera sempre di trovare qualche "anima buona"che fa finta di non vedere....
In caso di incidente con ragione o meno è bene cercare la constatazione amichevole e sperare che le cose filino lisce se no è un casino :sad:
Diciamo che se ti piace rischiare puoi anche farlo al massimo pagherai di tasca tua e la cosa finisce lì.
Se malauguratamente però si dovesse fare male qualcuno o ancor peggio lo investì in qualche strana circostanza e il mezzo viene sequestrato per vari accertamenti allora sì che i guai si fanno seri....
Io sono il primo a "trasgredire "ma bisogna essere consapevoli che per strada può succedere di tutto e poi non si scherza più.....
Avatar utente
EnzinoM
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 717
Iscritto il: 3 luglio 2014, 14:58
Località: Torino

8 giugno 2017, 9:06

Perdonate se vado fuori tema ma... Ste!!! che piacere rileggerti!!!
Dobbiamo sempre organizzare un'uscita in OR... ormai mi sono trasferito definitivamente a Torino e il Patrol l'ho un po' abbandonato a casa dei miei... ma ci starebbe una rispolverata...
Comunque il tuo numero l'ho sempre salvato! :-bravo

Tornando in tema, diciamo che per i controlli di routine come dice Ste dipende da chi trovi, e tutto sommato se non hai un mezzo estremo e se le gomme son giuste non ti diranno nulla.
Capitasse qualcosa e un perito dell'assicurazione facesse un'ispezione la vedo allo stesso modo... nel senso, se non è preparato estremo, difficile che salti fuori qualcosa per cui il veicolo non era a posto.
Nissan Patrol 2.8 Y60 - Mitsubishi Pajero V20 2.8 Target
Avatar utente
Stef
MEMBER
MEMBER
Messaggi: 263
Iscritto il: 15 gennaio 2014, 23:24

8 giugno 2017, 23:00

Certo ....prima o poi dobbiamo vederci :-brind
FABRYH
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 23
Iscritto il: 23 settembre 2014, 16:35
Località: Abruzzo

9 giugno 2017, 8:58

le assicurazioni offrono anche clausole come la "rinuncia alla rivalsa" che appunto può tenere al sicuro da irregolarità del mezzo nei casi in cui sia coinvolto in incidenti gravi (per robe semplici risolte con il CID non serve...)
ovviamente i premi assicurativi in quel caso sono molto più alti.
Avatar utente
EnzinoM
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 717
Iscritto il: 3 luglio 2014, 14:58
Località: Torino

9 giugno 2017, 9:14

Io ho fatto la rinuncia alla rivalsa nel caso di guida in stato di ebrezza (non so se vale anche per questioni legate al mezzo) e il supplemento è stato di 70€.
Stef ha scritto:Certo ....prima o poi dobbiamo vederci :-brind
Super volentieri!
Nissan Patrol 2.8 Y60 - Mitsubishi Pajero V20 2.8 Target
Rispondi

Torna a “Il mio Fuoristrada”