Parliamo ancora dei Raduni 4x4...................

Discussioni generiche sul mondo off road
Avatar utente
cobra
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 96
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 19:33

19 novembre 2008, 19:25

IL KAMIKAZE ha scritto:Ciccio permettimi una puntualizzazione, senza polemiche: se si hanno problemi a organizzare un raduno, perche' mancano i mezzi necessari a garantire un'adeguata assistenza sul percorso, perche' non ci si puo' sottrarre ai doveri familiari di domenica per pulire il percorso dai rami e rovi (credimi, se lo si fa non vuol dire spianare il percorso e renderlo piu' facile, ma solo ricevere apprezzamenti da TUTTI; te lo dice uno che per il ns scorso raduno insieme agli altri si è fatto il mazzo per pulire...) e per provarlo e riprovarlo, la soluzione è semplice: non lo si fa!

Questa mia personale opinione è rivolta a tutti i club organizzatori di raduni: non vorrei che i raduni, una volta intesi come una splendida giornata da trascorrere tra amici all'insegna del sano offroad, si trasformino in eventi il cui scopo principale è il lucro, oppure in vere e proprie gare di estremo.... Questo perche' ai raduni la gente paga per partecipare e non è giusto illudere o approfittare...

Per questi motivi io continuo a stufarmi sempre di piu' dei raduni, della maleducazione e dell'ignoranza della gente che vi partecipa, delle lunghe ed estenuanti code, dei danni alla macchina per note sbagliate o passaggi assurdi, delle lamentele versate di conseguenza su questo forum.... La conclusione, dal mio punto di vista, sara' inevitabile: non partecipero' piu' a raduni ma mi limitero' alle sane e divertenti uscite tra amici... almeno non pago per scassare la macchina e se rompo lo faccio per responsabilita' mia e solo mia...

condivito quello che dici in parte,perche' ai raduni bisogna andarci prima perche' non sono tutti uguali,e poi non avrebbe senso quello che diciamo e sarebbe che le critiche servono per migliorarsi. diamo altre possibilita e vedrai che da cassibile avremo dei bei raduni. io ricordo il primo che e' stato bellissimo e anche il secondo ,certo il terzo non e' un grancche', io mi diverto lo stesso perche' incontro tanti amici pero' non ho trovato quello che e' stato messo in locandina sara' per la prossima :rap! :evil: :lol:
il cobra
Avatar utente
IL KAMIKAZE
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 3648
Iscritto il: 9 novembre 2005, 1:17
Località: Yokohama, Japan
Contatta:

19 novembre 2008, 19:54

Cobra, che i raduni non sono tutti uguali (fuoristradisticamente parlando), lo sappiamo.... quelle che sono sempre uguali invece, sono le conseguenze e le relative lamentele dei partecipanti....

Io non faccio raduni da molto tempo: da 4 anni; ma in questo tempo trascorso di raduni ne ho fatti veramente tanti e ne ho viste di tutti i colori e gli errori degli organizzatori sono sempre gli stessi.... non immagino la gente che fa raduni da decenni, cosa mai potra' raccontare di quello che ha visto...

Adesso che facciamo?? Continuiamo sempre a dire le stesse cose, a commentare, a fare elogi, a criticare dicendo che le critiche aiutano a crescere... :blah :blah :blah Per caso qualcosa è mai cambiato? Io ti dico di no... e preferisco divertirmi con i miei amici diversamente, come ho sempre fatto.....

Ti sottolineo che la mia non è una critica rivolta nello specifico al raduno dei ragazzi di Cassibile, ma a tutti i raduni.
ex '89 Suzuki Vitara
ex '94 Nissan Terrano II 100cv
ex '93 Nissan Patrol GR Y60 (la perla)
ex '01 Nissan Patrol GR Y61 3.0
ex '99 Nissan Patrol GR Y61 2.8
'92 Mercedes G 320 turbo
'96 Nissan Patrol GR Y60 (terminator)

....tremate......sto tornando.......

Le foto del mio Patrol GR

Predicatore di Patrol nel mondo.........................................e RE degli OT!!!!
Immagine
Patrol member e C.T. of :bastardclub4x4
www.saharaclub4x4ragusa.it
Avatar utente
mac
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1781
Iscritto il: 14 dicembre 2004, 2:22
Località: Noto

20 novembre 2008, 2:09

Solo per chiarire:

Per quanto riguarda il
" vi stiate chiudendo a riccio, difendendovi stizzosamente a vicenda dimostrando in fin dei conti di avere la coda di paglia":

SaroSj410, guarda che nè io nè Vivi siamo soci del Cassibile, ma di altro club, quindi non abbiamo motivo nè di difenderci nè di chiuderci a riccio, quindi non ritengo di avere ......... "code di paglia" ............ a meno che non pensi che esista una ....... " corporazione/sindacato degli organizzatori di raduni" .

La mia unica "perplessità" era sull'affermazione "....... non richiesta, per altro, e non necessaria ...."

Ribadisco la mia opinione:
ognuno qui, purchè in maniera civile ed educata, può esprimere le proprie opinioni ed il proprio pensiero, anche quando ciò non sia richiesto.

Credo che a limite (ma molto a limite) solo un moderatore potrebbe effettuare tali "esternazioni"

Detto questo chiudo definitivamente (almeno per quanto mi riguarda ) il mio "intervento".
Avatar utente
MONSTERTOY
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 890
Iscritto il: 13 aprile 2008, 23:26
Località: SANTA TERESA DI RIVA
Contatta:

20 novembre 2008, 2:25

mac ha scritto:Solo per chiarire:

Per quanto riguarda il
" vi stiate chiudendo a riccio, difendendovi stizzosamente a vicenda dimostrando in fin dei conti di avere la coda di paglia":

SaroSj410, guarda che nè io nè Vivi siamo soci del Cassibile, ma di altro club, quindi non abbiamo motivo nè di difenderci nè di chiuderci a riccio, quindi non ritengo di avere ......... "code di paglia" ............ a meno che non pensi che esista una ....... " corporazione/sindacato degli organizzatori di raduni" .

La mia unica "perplessità" era sull'affermazione "....... non richiesta, per altro, e non necessaria ...."

Ribadisco la mia opinione:
ognuno qui, purchè in maniera civile ed educata, può esprimere le proprie opinioni ed il proprio pensiero, anche quando ciò non sia richiesto.

Credo che a limite (ma molto a limite) solo un moderatore potrebbe effettuare tali "esternazioni"

Detto questo chiudo definitivamente (almeno per quanto mi riguarda ) il mio "intervento".
si..........la massoneria si e' insediata pure nel fuoristrada.........!!!!!!!!!!
"CHI L'HA DURO LA VINCE"!
SANDRO "Team Demoliti4x4" DIRETTIVO VAL D'AGRO'
':toyota' ':aspirante' ':sp' ':fuoristrada' ':bastardclub4x4'
Avatar utente
cobra
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 96
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 19:33

20 novembre 2008, 12:33

kamikaze io non sono d'accordo con te,vedi i raduni organizzati bene ci sono,se non fosse' cosi non avrebbe senso neanche il forum e tutto il resto non credi?club seri ce ne sono tanti che poi c'e chi si lamenta sempre quelli non mancano mai,vero e' che ci sono raduni fatti con i piedi ma questi club se non si migliorano nei loro raduni col tempo non ci andra' nessuno almeno spero cosi' :-? :cry: .
il cobra
Avatar utente
IL KAMIKAZE
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 3648
Iscritto il: 9 novembre 2005, 1:17
Località: Yokohama, Japan
Contatta:

20 novembre 2008, 12:51

cobra ha scritto:kamikaze io non sono d'accordo con te,vedi i raduni organizzati bene ci sono,se non fosse' cosi non avrebbe senso neanche il forum e tutto il resto non credi?club seri ce ne sono tanti che poi c'e chi si lamenta sempre quelli non mancano mai,vero e' che ci sono raduni fatti con i piedi ma questi club se non si migliorano nei loro raduni col tempo non ci andra' nessuno almeno spero cosi' :-? :cry: .
Non credo che il fuoristrada esiste solo per i raduni, neanche che senza raduni la gente non fara' piu' fuoristrada; il forum stesso ci sarebbe comunque senza i raduni e senza diatribe: se ci fai caso, si fanno discussioni sono nell'area raduni...
ex '89 Suzuki Vitara
ex '94 Nissan Terrano II 100cv
ex '93 Nissan Patrol GR Y60 (la perla)
ex '01 Nissan Patrol GR Y61 3.0
ex '99 Nissan Patrol GR Y61 2.8
'92 Mercedes G 320 turbo
'96 Nissan Patrol GR Y60 (terminator)

....tremate......sto tornando.......

Le foto del mio Patrol GR

Predicatore di Patrol nel mondo.........................................e RE degli OT!!!!
Immagine
Patrol member e C.T. of :bastardclub4x4
www.saharaclub4x4ragusa.it
Avatar utente
mac
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1781
Iscritto il: 14 dicembre 2004, 2:22
Località: Noto

20 novembre 2008, 16:35

la mia opinione:
Premesso che da un pò anche io ho abbandonato i raduni (più o meno per gli stessi motivi di Kamikaze), penso comunque che il partecipare ad un raduno offre la possibilità di incontrare amici che si sono persi di vista (ad esempio perchè di altre zone), scambiare quattro chiacchiere e "confrontare" (non nel senso di competizione) mezzi e capacità di guida.
Per quanto riguarda quello che dice Kamikaze: "..... se ci fai caso, si fanno discussioni sono nell'area raduni..."
si può solo dire che è vero, ma credo che ciò dipenda solo da "noi" e dal modo in cui "diciamo le cose".
Voglio dire:
è ovvio che ci sono raduni organizzati bene o "meno bene", ma mi rifiuto di credere che ci sia qualcuno che organizzi raduni "volutamente" meno bene (o male che dir si voglia) solo per ......... "fare cassa".
Quindi se ci si "imbatte" in raduni che non sono un gran che, le eventuali critiche penso che si dovrebbero muovere in maniera "costruttiva e seria" e forse anche priva di "sfottò".
Frasi ironiche tipo "grazie cicciosr anche l'anno scorso c'era vialotto pieno di rami" oppure "..........ringraziano l'organizzatore per le note sbagliate che si sono trovate gia dalla partenza........" (sono esempi che inserisco solo perchè recenti - il "discorso Cassibile" ora non c'entra) lasciano il tempo che trovano, anche se dovessero essere vere;
non fanno altro che innescare polemiche sterili e fini a se stesse.
Inoltre, secondo me, molti vedono il raduno come una competizione, un luogo dove si "incontrano rivali" e si deve a tutti i costi "prevalere" e "farsi vedere" per cui ci si aspetta sempre chissà che cosa.
Lo sterrato facile la mulattiera "semplice" non offre la "possibilità di mettersi in mostra" e da qui la .... "delusione"
Spesso, proprio per "garantire " una difficoltà consistente o il percorso "estremo" , si uniforma - da folli - il concetto di difficile a quello di pericoloso e le tragedie sfiorate, (e purtroppo quelle che invece ci sono state) ne sono una conferma.
I raduni dovrebbero esser fatti per far partecipare più o meno tutti, anche quelli con le macchine praticamente di serie; è ovvio che in contesto del genere , visto che ormai le gomme più piccole sono le "35 gran parte delle difficoltà diventano "stupidaggini".
Qualche anno fa eravamo un gruppetto molto affiatato che ha partecipato praticamente a tutti i raduni organizzati nel raggio di 200 km da Noto: posso assicurare che ci siamo divertiti SEMPRE come dei ....... "bambini deficienti" :D e non ci accorgevamo nemmeno se un raduno fosse organizzato bene o male, giocavamo e basta.
Il fatto di pagare o meno era un aspetto che per noi aveva una rilevanza pari a ........... ZERO quindi non ci portava a "pretendere" nulla (neanche quella volta che per motivi che non abbiamo ancora ben capito un raduno si ........"è finito" di punto in bianco) : ci davano il road book, ci "spiegavano" che la direzione era "per di là" e per noi era più che sufficiente per passare una giornata divertendoci.
Sono dell'idea che dovremmo approcciarci con un pò più di ..."filosofia" a questa attività.
Ultima modifica di mac il 22 novembre 2008, 21:54, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
ROCCIA
BANNED
BANNED
Messaggi: 7896
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 11:48
Località: ESAGONO
Contatta:

20 novembre 2008, 22:10

mac io cmq aggiungerei che le critiche chiamiamole cosi
di farle a caldo sul posto con tanto di verita
x che facendole qua chi dice una cosa chi un altra non si sa a chi credere :-?
e si creano solo equivoci e discussioni inutili :sad: 8-)
Avatar utente
GN71
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 10098
Iscritto il: 21 aprile 2005, 8:34
Località: Sicilia

20 novembre 2008, 22:17

Quoto completamente quanto detto da mac. Più volte, in passato, ho ribadito gli stessi concetti.
Sicuramente non sono un vecchio fuoristradista, però mi sono scocciato abbastanza presto dei raduni.
Ogni tanto mi piace partecipare, ma se lo spirito fosse diverso credo che sarei più presente.

Forse è per questo che mi son venuti in mente gli incontri del :bic4x4
ImmagineB. I. C. 4x4 (Bastard Inside Club 4x4) Immagine
Presidente Nazionale A.I.R.P. (Associazione Italiana Rompi Palle) Vice Presidente e Grande Mago.....Immagine
Immagine A lavar la testa agli asini si spreca acqua e sapone!!!
Avatar utente
cusilino
Old member
Old member
Messaggi: 2597
Iscritto il: 5 marzo 2007, 21:28
Località: Catania

21 novembre 2008, 0:04

Mac ha sollevato un annoso problema. La sicurezza nei raduni. Giusto per non essere ripetitivo rimando ad un vecchio topic dove la discussione era piuttosto interessante. Date un occhio alla lettera arrivata in redazione...

http://www.offroadweb.it/forum/viewtopi ... 00&start=0
Occhiu vivu e manu o cutieddu
Memento Audere Semper
Se faccio qualcosa alla perfezione, allora quasi necessariamente la faccio di corsa!

Immagine Immagine I miei video sempre in aggiornamento
Avatar utente
vitara95
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 3913
Iscritto il: 7 giugno 2006, 8:43
Località: Alcamo
Contatta:

21 novembre 2008, 8:57

Bravo Mac, condivido in pieno quanto dici.
Io non ci vedo niente di strano nel gusto per la competione, ma penso che deve essere espressa in una vera gara, con tutte le regole del caso.
Il problema è che qualcuno, che non partecipa alle gare proprio perchè non ha le competenze o il mezzo, viene a scaricare le proprie frustrazioni in un contesto dove dovrebbe invece prevalere il piacere di stare insieme, trasformando i raduni in una bolgia senza regole e, per questo, molto pericolosa.
Avatar utente
sarosj410
JUNIOR MEMBER
JUNIOR MEMBER
Messaggi: 151
Iscritto il: 26 aprile 2007, 21:39
Località: Vittoria

21 novembre 2008, 13:27

Non si può non condividere quanto dice Mac; ma ci sono alcune criticità che andrebbero sottolineate.
Il raduno e' spesso la sola possibilita' di fare fuoristrada per chi non può/non vuole fare uscite "casalinghe", o non può/non vuole partecipare a gare o competizioni. Se il raduno si limitasse a un volere reincontrare gli amici, si terrebbero all'osteria; viceversa, come anche nel caso in questione, si da' enfasi nelle locandine alle difficoltà del percorso (legittimamente); perchè nel raduno ci deve essere agonismo, ma nei confronti non degli altri, ma, appunto del percorso. Non e' un "volersi mettere in mostra"; abbiamo tutti la patente, quindi siamo tutti maggiorenni, chi addirittura nonno...; è un piu' sano volersi "mettere alla prova"
testando i limiti propri e del mezzo. se il mezzo poi ha le 35 o le ruote del Chicco Rodeo, credo siano affari personali.
Inoltre, Michele4x4, e non capisco veramente come non essere d'accordo, il forum è punto d'incontro di persone che condividono la stessa passione, e' il luogo principe ove scambiare opinioni.
Per quanto riguarda il pagare,come inteso da Mac, si potrebbe obiettare che...
Ma non si vogliono suscitare altre polemiche, e mi taccio.
Avatar utente
ROCCIA
BANNED
BANNED
Messaggi: 7896
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 11:48
Località: ESAGONO
Contatta:

21 novembre 2008, 13:46

Michele4x4, e non capisco veramente come non essere d'accordo

sarosj410 non o capito :-? scusa puoi essere un po piu chiaro :)
Avatar utente
sarosj410
JUNIOR MEMBER
JUNIOR MEMBER
Messaggi: 151
Iscritto il: 26 aprile 2007, 21:39
Località: Vittoria

21 novembre 2008, 14:01

Per Michele4x4:

Tu dici:
"mac io cmq aggiungerei che le critiche chiamiamole cosi
di farle a caldo sul posto con tanto di verita
x che facendole qua chi dice una cosa chi un altra non si sa a chi credere Confused
e si creano solo equivoci e discussioni inutili"

La critica è un esame circostanziato di un fatto, e non ha necessariamente una connotazione negativa, ma serve ad evidenzare
tuttli gli aspetti di quanto in esame. Il posto miogliore, a mio avviso, per discutere di qualcosa e' prorpio il forum, inteso ripeto come
luogo virtuale in cui di incontrano gli appassionati di una disciplina. Vedrei invece una critica fatta "a caldo sul posto" , quindi senza il tempo necessario per fare sedimentare i fatti e sbollire le emozioni, come prodromica a liti ed alterchi.
Naturalmente parlo di critica costruttiva, e non di insulti, anche se malcelati da battutine.
E ripeto, sempre senza volere suscitare polemiche personali.
Rispondi

Torna a “Area 4x4”