3R - Rock River Race - 29/30 settembre 2012

Tutte le notizie dal mondo del fuoristrada estremo

Rispondi
Avatar utente
OFF ROAD WEB
SITE ADMIN
SITE ADMIN
Messaggi: 1217
Iscritto il: 19 giugno 2006, 13:03
Contatta:

15 agosto 2012, 2:10

Immagine

1° evento amatoriale 3R Rock River Race - 29/30 settembre 2012

Questa prima edizione del 3R, verrà effettuata nella stupenda location del San Marco Argentano. Questa prima edizione, è rivolta a tutti gli appassionati del fuoristrada che vogliono confrontare le loro tecniche e abilità di guida e vivere due giorni immersi nella natura.

Il ROCK RIVER RACE è una nuova formula di gara! una gara che premia l'abilità del pilota e nn la preparazione della macchina, nn serviranno verricelli velocissimi o di grossa portata, perchè il loro impiego (se servirà) sarà di semplice e piccolo aiuto.

I passaggi sono tecnici, ma non impossibili, si è lavorato tanto a riguardo, perchè il nostro desiderio è che tutti gli equipaggi si divertano e non riportino sgradevoli rotture meccaniche o ammaccature alla carrozzeria.
Per la categoria Extreme, le prove saranno diverse, piu impegnative con la possibilità di qualche ammaccatura.
L'evento si disputerà in due giorni, sabato e domenica, con un brifing innaugurale alle 10:00, nello stand del parco chiuso.


Segui l'evento anche su Facebook

Immagine

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dnESjurHiVs[/youtube]

Immagine

COSTO ISCRIZIONE 65€ CONFERMA ADESIONE ENTRO IL 2 SETTEMBRE 2012

Potete richiedere il modulo, contattandoci tramite e-mail: rockriver-race@libero.it o compilate direttamente il form presente sul sito

LE TRE CATEGORIE NEI MINIMI DETTAGLI DEVONO RISPETTARE:

SOFT:
Gomme: max 81cm.
Motore: E' possibile sostituire il motore con un altro di qualsiasi cilindrata.
Ponti: Esternamente devono essere originali (possono essere rinforzati,equipaggiati di blocchi o coppie coniche).
Passo: originale.
Carrozzeria: Scocca intera(se cabrio,è possibile smontare l'hard top). Parafanghi tagliati,ma non eliminarli completamente. Muso anteriore tagliato senza toccare la posizione dei fari originali, deve essere quella originale. Si può sostituire un pezzo di carrozzeria con uno identico in vetroresina,carbonio o altri materiali leggeri.

Immagine


HARD:
Gomme: max 88.3cm.
Motore: E' consentito tutto.
Ponti: E' consentito tutto.
Passo: E' consentito modificarlo,ma le gomme nn possono superare la linea dei paraurti ant. e post.
Carrozzeria: Scocca intera(se cabrio,è possibile smontare l'hard top). Parafanghi tagliati,ma non eliminarli completamente. Muso anteriore tagliato senza toccare la posizione dei fari originali, deve essere quella originale. Si può sostituire un pezzo di carrozzeria con uno identico in vetroresina,carbonio o altri materiali leggeri.

Immagine


EXTREME:
Gomme: Over 88.4cm.
Motore: E' consentito tutto.
Ponti: E' consentito tutto.
Passo: E' consentito tutto.
Carrozzeria: E' consentito tutto.(pezzi di carrozzeria mancanti,fari sostituiti o spostati dalla loro posizione originale o mancanti, gomme oltre il paraurti ant. e post., ponti a portale, longheroni tagliati,accorciati o allungati).

Immagine

NON SARA' RITENUTA VALIDA LA MISURA IMPRESSA SULLE GOMME, LE MISURAZIONI SARANNO SULLA MISURA EFFETTIVA DEL DIAMETRO DELLA GOMMA MONTATA SUL CERCHIO

TIPOLOGIA DELLE PROVE SPECIALI:
Le Prove Speciali saranno disputate a cronometro con rilevamento del tempo di percorrenza tra la partenza e l'arrivo.Per la prova del sabato,il tempo verrà diviso per1/3,questo xkè la prova speciale è molto lunga e porterebbe un notevole distacco di tempo tra il primo e l'ultimo,senza la possibilità di poter recuperare nelle prove della domenica.

Sabato: ore 10:00 brifing al parco chiuso e subito dopo,trasferimento alla prova speciale,dove faremo un giro di ricognizione; ore 14:00 Partenza!

La speciale (molto intensa) è di circa 30km con partenza a batterie da due macchine. Tempo massimo x questa prova sarà di 210minuti.(il tempo verrà frazzionato di 1/3,questo per non creare troppo distacco l'uno dall'altro e far si ke tutti possono recuperare)
esempio: miglior tempo 02:00 diviso 3 = 40min
02:10 diviso 3 = 43min.e20sec.
02:15 diviso 3 = 45min.
02:20 diviso 3 = 46min.e40sec
02:20 diviso 3 = 50min.
03:00 diviso 3 = 60min.
Fuori Tempo Max 03:30 diviso 3 = 70min.
Dal primo posto a l'ultimo,usando questo sistema,avremo solo30min. di ritardo,tempo che sarà fattibile recuperare nelle prove della domenica.

Domenica: Tre prove per ogni categoria.
A differenza del sabato,le macchine partiranno singolarmente e l'oriario di partenza sarà alle ore 08:30 dal Parco Chiuso.
Le Prove Speciali avranno inizio alle ore 09:00 e si concluderanno alle ore 16:30.
Per eventuali problemi tecnici o ritardi dovuti all'organizzazione,lo staff potrà decidere di posticipare il tempo di chiusura di una, due o tutte le prove alle ore 17:30. Variante che verrà comunicata entro le ore 16:00

PARTECIPAZIONE:
Per partecipare bisogna compilare necessariamente il modulo d'iscrizione, entro e non oltre Dom.02 settembre2012.

Potete richiedere il modulo, contattandoci tramite e-mail: rockriver-race@libero.it o compilate direttamente il form presente sul sito

L'iscrizione alla manifestazione si perfeziona con l'accettazione da parte dell'organizzazione della domanda di ammissione e con il successivo versamento della quota di iscrizione che dovrà pervenire improrogabilmente entro il venerdi 07 settembre 2012.
L'ammontare della quota è strettamente legato al costo di gestione e di preparazione dell'evento e grazie alla partecipazione di alcune aziende della zona,siamo riusciti a portare la quota d'iscrizione a 65euro,(è nostro interesse,recuperare altri sponsor in modo da poter abbassare il costo d'iscrizione e far si che tutti possano divertirsi in questo nuovo evento,dovendo sostenere spese accessibili).
Le modalità di versamento saranno comunicate via email dall'Organizzatore al momento dell'accettazione della candidatura.

Con l'iscrizione,ogni team si assume la responsabilità di scegliere una delle 3 categorie,in base alle caratteristiche del proprio mezzo: Le verifiche tecniche di compatibilità delle categorie,verranno effettuate alle prime 4macchine sul podio di ogni categoria. pena di irregolarità,la squalifica.
Sarà possibile iscriversi nella categoria superiore,ma nn il contrario.
L'edizione viene svolta in collaborazione con l'ente sportivo nazionale Sport Nazionale Fiamma
Tutti i partecipanti,pilota e navigatore, dovranno essere tesserati Sport Nazionale Fiamma (costo della tessera è di 25euro,validità un anno) che sarà possibile farla on-line direttamente sul sito o sarà possibile farla tramite la nostra organizzazione al momento dell'iscrizione.

MEZZI E PARTECIPANTI AMMESSI:
Sono ammessi a partecipare alla manifestazione i mezzi aventi i seguenti limiti, dotazioni e caratteristiche minime:
- Mezzi a 4 ruote motrici di peso complessivo compreso tra gli 800 ed i 3500 kg;
- Mezzi dotati di 1 verricello per tiri anteriori di potenza adeguata e con cavo in perfette condizioni di usura;
- Anche se non obbligatorio è consigliata la dotazione di almeno 1 blocco differenziale;
Ogni equipaggio deve essere composto da due componenti;

DOTAZIONI MINIME:
Ogni mezzo partecipante alla manifestazione deve avere obbligatoriamente le seguenti dotazioni minime:
n. 1 (uno) ganci traino anteriori ( consigliati 2) e n. 1 (uno) ganci di traino posteriori ( consigliati 2) , opportunamente fissati al telaio.
n° 1 strop da albero con adeguato indice di carico con larghezza minima di 9 cm per non rovinare la corteccia delle piante; Le strops debbono essere in buone condizioni e non presentare segni di usura o danneggiamento;
n° 2 grilli o moschettoni con adeguato indice di carico;
n° 1 paia di guanti da lavoro per il navigatore;
n° 2 caschi a norma CEE;
n° 1 estintore.
Caschi,cinture,guanti ed estintore,verranno severamente controllati,la Sicurezza è fondamentale.
Le dotazioni minime devono essere a bordo del mezzo, adeguatamente fissate, nel corso di ogni singola Prova Speciale.
Controlli di merito potranno essere effettuati dai Commissari di percorso.
La gomma di scorta o quant' altro non richiesto come dotazione minima dal regolamento potrà essere scaricato dall' automezzo prima di effettuare la prova speciale;

RESPONSABILITA':
I partecipanti accettano di essere sottoposti al Regolamento Specifico di Campionato.I partecipanti, con l'iscrizione, accettano di assumere piena responsabilità
per le qualità tecniche dei propri mezzi, per le dotazioni previste e di sicurezza.
I partecipanti, con l'iscrizione, accettano di assumere piena responsabilità a se stessi ed ai propri beni, in conseguenza della loro partecipazione

Il Rock River Race è assicurato con una polizze assicurative della SARA- AURORA ASSICURAZIONI con un massimale di copertura di :
3.000.000 EURO PER SINISTRO
3.000.000 EURO PER PERSONA LESA/DECEDUTA
3.000.000 EURO PER DANNI A COSE/ANIMALI
Il pilota e il navigatore avranno un assicurazione personale sugli infortuni, la polizza assicurativa sara' personale con contratto nominale che verra' consegnato insieme alla tessera.

La copertura assicurativa è operante per ciascun Tesserato per i seguenti capitali:
a) in caso di morte 50.000 euro
b) in caso di invalidita' permanente 50.000 euro
c) rimborso spese di cura fino a 2.500 euro
d) indennità da ricovero/gessatura di 30 euro al giorno (dal 5° giorno)

Ogni equipaggio decide responsabilmente la propria partecipazione all'evento, alla Prova o Prova Speciale,assumendo personalmente e direttamente tutti gli eventuali rischi e /o conseguenze.
L'Organizzazione viene sollevato da ogni responsabilità da eventuali danni fisici e materiali che si possano verificare nel corso deli'evento, Prova, Prova Speciale.

Pubblicità: ammessa ad insindacabile giudizio dell'Organizzatore. Potrà esser chiesto ai partecipanti di esporre gli sponsor della manifestazione.
In questo caso il materiale sarà fornito dall'Organizzatore. Potrà esser chiesto ai partecipanti di coprire eventuali sponsor/scritte non ritenute adeguate ed offensive

PERCORSO - PARTENZE:
I percorsi delle Prove Speciali saranno allestiti dall'Organizzazione ed opportunamente bandellati (bandelle continue e/o fiocchi su alberi e/o paline).
Le bandelle e/o i fiocchi avranno funzione di indicare il percorso della Prova.
La rottura della bandella non comporterà alcuna penalità. L'equipaggio in prova speciale avrà però l'obbligo di seguire il percorso tracciato. pena la squalifica della prova speciale.
alla partenza,dopo lo start del cronometro da parte del giudice,sarà possibile anche inserire la retro x eventuale rincorsa.
Il navigatore/copilota avrà solamente l'obbligo di transitare per il cancello di entrata e di uscita della Prova Speciale. Non sarà pertanto obbligato a seguire il mezzo durante tutta la prova, avendo nel contempo la facoltà di uscire dal percorso bandellato.
E' obbligatoria la partenza con pilota e navigatore a bordo del mezzo con caschi e cinture attaccate.
Il tempo della prova sarà conteggiato quando entrambi o l'ultimo dei membri dell'equipaggio transiteranno/à per il cancello di uscita.
Gli equipaggi possono visionare preventivamente le singole Prove Speciali.
Il sabato,dopo il brifing,si effettuerà un giro completo della speciale di circa 30km. Ne reclami, ne sospensione delle operazioni di cronometraggio, sono ammesse dopo aver preso parte alla partenza della Prova Speciale.
La perdita o l'abbandono di attrezzatura o parti meccaniche nella corso Prova Speciale , non comporterà penalità.
Il materiale perso/abbandonato dovrà essere recuperato immediatamente dopo aver terminato la Prova.
Se l'equipaggio per errato ancoraggio, crea ingombri/ostacoli(alberi,tronchi,sassi,ecc) per il passaggio degli equipaggi successi, sarà tenuto a rimuoverli
immediatamente dopo aver terminato la prova speciale: In questo si richiede la massima collaborazione e sarà data la massima assistenza, in modo da riportare la prova speciale libera nel minor tempo possibile.
Il mancato uso di strop da albero per ancorarsi agli stessi è penalizzato con la squalifica dalla prova.
Albero abbattuto,comporta la squalifica dalla prova(le penalità su gl'alberi sono severe,x il rispetto della natura) e di conseguenza verrà considerato fuori tempo massimo.
Eventuali rotture meccaniche nel corso della Prova Speciale, tali da non permettere il completamento della prova stessa, verrà considerata fuori tempo massimo.
I paletti o aste, interamente ricoperti dal nastro bianco e rosso (bandella) comportano una penalità di 10 minuti da sommare immediatamente al tempo della prova.
Gli eventuali paletti che comportano penalità,verranno comunicati all'inizio della prova.
Fuori tempo massimo della prova,verrà assegnato il tempo massimo della prova.
Cinture di sicurezza non allacciate, 5' minuti di penalità.
Casco slacciato 5' minuti di penalità.
Casco non calzato squalifica dalla prova e di conseguenza verrà considerato fuori tempo massimo.
Ogni prova ha un tempo massimo e sono cosi divisi:
UNICA PROVA del Sabato di circa 30km, ha come tempo massimo 210min.

Domenica:
1°-2° Prova ,sia per SOFT e HARD ha come tempo massimo 18min. -20min.
3° Prova, per SOFT ha come tempo massimo 24min.
3° Prova per HARD ha come tempo massimo 25min.
1°-2°-3° Prova della domenica, x la cat. EXTREME ha come tempo massimo 20min. -30min. -40min.

Rinunciare una prova o nn presentarsi ad una prova, verrà considerato come Fuori Tempo Max.
La squalifica dalla prova,verrà considerata come Fuori Tempo Max.
Le prove speciali si chiuderanno alle ore 16:30,presentarsi dopo tale ora,verrà considerato fuori tempo massimo.
In caso di aiuto fisico esterno, l'equipaggio verrà considerato fuori tempo massimo.suggerimenti o indicazioni dall'esterno nn comportano penalità.
I giudici di gara se rileveranno un comportamento antisportivo possono decidere di penalizzare con la squalifica dalla prova con la medesima penalità del fuori tempo massimo.
Nella prova speciale del sabato,è buona norma e sportività lasciar passare gli equipaggi più veloci,evitando di rallentare o fare da tappo a tutti i fuoristrada.

ASSISTENZA:
Verrà messo a disposizione un trattore o terna che provvederà a liberare la prova se il mezzo è impossibilitato a muoversi da solo.
subito dopo,se il mezzo può essere trainato,garantiamo un fuoristrada dello staff ke provvederà al traino fino al parco chiuso. se la macchina in gara,può essere solo trasportata con trattore o terna al parco chiuso(es.: ponte anteriore o posteriore strappato),possiamo garantire lo spostamento solo dopo la chiusura delle prove.
Oltre al soccorso,sarà garantita assistenza sanitaria.
Le prove della domenica,sono distanti dal parco chiuso circa 5km,la strada è brecciata e molto battuta,resa percorribile da qualsiasi mezzo.
Il sabato,nella prova dei 30km,ci saranno dei check-point con i rispettivi giudici, ke saranno in collegamento tra di loro,tramite radioline e comunicheranno tempestivamente l'intervento del fuoristrada ambulanza o del trattore soccorso,in caso di necessità.
Sempre in questa prova,sarà possibile fare intervento di riparazione sul mezzo in gara,solo a piedi o con l'ausilio del fuoristrada dello staff,ke accompegnerà il tecnico con tutta l'attrezzatura fino al punto dove si trova la macchina. non appena il meccanico sarà sceso e avrà preso tutta l'attrezzatura,il fuoristrada soccorso andrà via,per ritornare al punto base.
Il tecnico,dopo l'intervento di riparazione, tornerà a piedi e se vorrà,a fine prova,l'assistenza lo accompagnerà per recuperare l'attrezzatura.
Se il mezzo in gara,non sarà possibile ripararlo,non si potrà effettuare soccorso traino fino a quando la prova non sarà terminata. il trattore o fuoristrada soccorso, provvederà solo a spostarlo fuori dalla prova in un punto in sicurezza.

X IL PUBBLICO:
LA domenica sarà possibile raggiungere le prove speciali con qualsiasi mezzo,la strada è sterrata e molto battuta. le complessive 7 prove,sono molto vicine tra di loro,tutte situate in un raggio di 400mt,ci sarà un punto ristoro,panche e tavolini in legno,2 fontanine di acqua sorgiva(potabile) e un punto medicheria.(per eventuali punture d'insetti,piante orticanti,piccole escoriazioni, ecc).
Abbiamo curato il pubblico,xkè vogliamo ke passi una bella domenica,si diverta con la possibilità di mangiare e bere sul posto.

X I CLUB DEL SUD ITALIA:
Cerchiamo collaborazione,consigli o idee. vogliamo ke tutto questo nn resti un evento singolo,ma diventi una serie di tappe in tutto il sud. un evento ke ci lega e ci compatta tutti. Contattaci! la prossima tappa potrai organizzarla tu,nel tuo paese,con la collaborazione di tutti noi.


-- ALBERGO CONVENZIONATO:
Hotel Don Carlo Via XX Settembre 87018 San Marco Argentano (CS) Tel (0) 984 512463
Latitudine 39°33'23,05" N / Longitudine 16°07'09,14" E
Costo Camera doppia: € 60,00 ____ Costo menù turistico: € 20,00

-- RISTORANTE PIZZERIA I NORMANNI : Via F.Lli Cairoli N°2
Latitudine 39°33'27,98"N / Longitudine 16°07'03,19" E
Costo(antipasto,pizza,birra,caffè) € 15,00 . tel. 0984 511310


-- PARCO CHIUSO: Via San Francesco 15 - San Marco Argentano (CS)

Latitudine 39°33'20,12" N / Longitudine 16°07'07,65" E

Arrivati nella piazza antistante la Diocesi di San Marco Argentano, costeggiare la struttura sulla sinistra e mediante la traversa portarsi alle spalle dell'edificio, e troverete un campo da calcio sterrato......


Immagine


-- PREMIAZIONE GARA ( Vedi hotel Don Carlo )

DISTRIBUTORE BENZINA (vicino al Campo Gara) : Agip L'incontro - Latitudine 39°34'09,28" N / Longitudine 16°08'07,71" - SS283 "c.da pezze"

DISTRIBUTORE BENZINA (vicino al parco chiuso) : Tamoil - Latitudine 39°33'28,44" N / Longitudine 16°07'12,53" E - Via Duca degli Abruzzi (in paese)

Immagine

Immagine
Rispondi

Torna a “Notizie ed Informazioni su tutte Gare di Fuoristrada Estremo”