turbo da depressione a pressione

Spazio dedicato alle modifiche ed elaborazioni dei vostri fuoristrada...qui trovate tutti i consigli ed i suggerimenti validi o raccontate le vostre esperienze su questo tema.
Avatar utente
carbys
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 517
Iscritto il: 19 marzo 2008, 13:05

26 novembre 2012, 18:49

gilgil ha scritto:Piccolo OT: la pop off si può mettere anche sul common rail ?

http://www.offroadweb.it/forum/viewtopi ... highlight=
antog250td
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 novembre 2012, 11:08
Località: Italia

26 novembre 2012, 19:14

allora forse ci sono diversi tipi di funzionamento delle vgt

qui in foto fa vedere diversamente
Immagine
Avatar utente
gilgil
SITE ADMIN
SITE ADMIN
Messaggi: 6405
Iscritto il: 31 gennaio 2010, 8:53
Località: Milano

26 novembre 2012, 21:48

carbys ha scritto:
gilgil ha scritto:Piccolo OT: la pop off si può mettere anche sul common rail ?

http://www.offroadweb.it/forum/viewtopi ... highlight=
Grazie Carbys, fine piccolo OT
Jeep Grand Cherokee WJ ----- A.B.I. °OlllllllO° Jeep are built, not bought

Ricordati che abbandonare un animale porta sfiga!!

Per voi uomini bianchi il Paradiso è il cielo, per noi il Paradiso è la terra.
Quando ci avete rubato la terra, ci avete rubato il Paradiso.
Piccola Foglia 1890

Nà lavàda, nà sugàda, la par n'anca duperàda.
antog250td
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 novembre 2012, 11:08
Località: Italia

29 novembre 2012, 8:23

nessuno mi puo' aiutare???? :aiuto
Avatar utente
carbys
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 517
Iscritto il: 19 marzo 2008, 13:05

29 novembre 2012, 9:18

io credo di essere stato il + chiaro e possibile nell' aiutarti!!!!!!!!!
ma scusa, dato che (presumo) non sai distinguere la posizione di max pressione, non fai prima a toglierti il dubbio cosi facendo?:
smonta la wastgate............al suo posto piazza un manometro turbo...............pianta il motore a 2000 rpm......... e con una pinza sposta la leva del cambio di fasatura!
dove trovi la massima pressione esercitata è la posizione di riposo della wastgate.
domanda banale: sei certo che la wastgate che hai montato è a pressione e non a depressione?????? :?
toysandro
MEMBER
MEMBER
Messaggi: 379
Iscritto il: 15 settembre 2010, 23:12
Località: palma di montechiaro

29 novembre 2012, 11:07

toy70vx ha scritto:
carbys ha scritto:Immagine

Immagine

Questa è la VGT Garret prodotta per Mitsubishi, originariamente comandata a depressione (gestione elettronica) tramite attuatore che "tira" invece di " spingere" x come fà nella modifica apportata con wastgate Bonalume tarata a 1 bar.
la posizione di riposo originale della chiocciola (a motore spento o tubetto di depressione staccato) è "tutta aperta" ossia bassa pressione prodotta e stelo dell'attuatore tutto fuori, avviato il motore e prodotta la depressione di c.ca -0.8 bar lo stelo si ritira e porta la fasatura in "tutta chiusa", ossia massima pressione prodotta.
fatta la modifica con wastgate a pressione la posizione di riposo è tutta chiusa, perciò avviato il motore aspetterà di produrre pressione per far uscire lo stelo e portarlo in posizione di "aperta".
questa una sintesi di cosa succede cambiando l'attuatore di fasatura della VGT, ossia la sola inversione della posizione di riposo, perciò se hai fatto un giusto lavoro, ossia di avere la posizione di riposo in "chiusa" hai fatto bene.....



E possibile montarla sul mio bj71?

andiamo al tuo problema, dove hai praticato il foro per comandare la turbina applica un manometro, assicurati che hai pressione crescente sin dai bassi giri, le VGT già a 1000 rpm producono pressione di 0.2 bar, poi con un regolatore di pressione che troverai in qualsiasi compressore, collega la wastgate, dai pressione pian pianino e nei valori attorno a 0.8 bar controlla l'attuatore che già dovrebbe cominciare ad agire fino al punto di capire a che pressione è tarata la molla al suo interno, ci stanno wastgate tarate anche a 1.5 bar, perciò per prima assicurati sul banco la taratura!!!!
altra cosa, puoi "pescare" la pressione di controllo dell'attuatore in qualsiasi punto dell'impianto, anche sul collettore di aspirazione, non importa! perchè tanto tutto l'impianto è un tutt'uno dalla turbina fino alle valvole! perciò la posizione poco importa, nella norma lo trovi subito sul collettore in uscita ma solo e soltanto x una questione di comodità di avere un unico gruppo di turbina con il suo relativo controllo di pressione.
piccola nota, è bene, dopo la modifica, montare una blow off o pop off per salvaguardare il motore (si arriva ad aprire anche la testa), questo perchè la posizione di riposo viene invertita, originariamente se c'è qualcosa che non và (gestione elettronica, tubetto tranciato, ecc..ecc.) la fasatura và in posizione di tutta aperta, e non succede niente!, con la wastgate la posizione è chiusa e si ha la massima pressione che a regimi di 3000rpm e oltre sò caxx se stappa il tubetto di controllo o si lacera!!!!! perciò la blow andrà poi tarata per precauzione a 1.4 bar. poi dipende il tutto dai valori originali di rapporto di compressione del tuo G e che io non conosco.......

complimentoni..STRAQUOTO SOPRATTUTTO AD ADATTARE UN BLOW OFF...HO DOVUTO FARE LA STESSA TARATURA MONTANDO LA TURBINA DI UN DAYLI 2.8 180 CV A UN PATROL..E ORA SEMBRA UN PORSCHE QUANDO APRE AHAHAH
A CHI INTERESSASE NE HO UN'ALTRA DI QUESTA TURBINA
Per chi si trova nelle mie zone può contattarmi...
tel:3925152391

auto possedute:
OPEL FRONTERA
ex GRAN CHEEROKE
ex KIA SORENTO
ex TOYOTA LJ 70
Ex Toyota Bj 71 1° spoa!!
antog250td
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 novembre 2012, 11:08
Località: Italia

29 novembre 2012, 13:43

la wastegate a mi e' stata regalata da un meccanico ed lo provata prima di montarla ed e' a pressione .

il problema lo risolto poco fa rimontando la turbina con un regolatore di inizio corsa che anche a minimo lascia leggermente le palette della geometria aperte .

ora funziona

volevo chiedervi siccome devo installare un manometro torbo il tubicino lo collego con la t in dotazione al tubo che va dalla turbina alla waste gate ho per misurare la

reale pressione di sovralimentazione foro il collettore di aspirazione circa 15 cm prima che si dirami verso i cilindri ??

grazie
Avatar utente
reny gr
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 592
Iscritto il: 2 novembre 2012, 18:51
Località: valsesia,vercelli

29 novembre 2012, 13:49

da quel che mi ricordo andrebbe attaccato al P1....ma forse dico un eresia,meglio che attendi istruzioni di carbys....ciao
riguardati dalla volpe,dal tasso e dalla donna con il culo basso....
Avatar utente
carbys
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 517
Iscritto il: 19 marzo 2008, 13:05

29 novembre 2012, 15:33

genteeeeeee!!!!!!!! io non sono un GURU delle modifiche!!!!!!!!!!mi cimento solo a smanettare!!!!!!! perciò posso anche sbagliare....anzi sbaglio!!!! però sbagliando imparo...... :rap!

Manometro turbo: in dotazione ha un T, da un lato ha un'ostruzione, li va collegato il manometro, l'ostruzione serve per sopperire e "strozzare" scompensi veloci di pressione, se vuoi un consiglio, il tubicino che comanda la wastgate lascialo li e dedicato solo ad essa, trovati un'altro punto per "pescare" pressione, se cerchi bene qualcosa dovresti trovarla nell'impianto, se no, pratica un foro sul collettore e gli filetti uno spillo d'ottone per il manometro e realizzi la stessa ostruzione del T o la pianti dentro allo spillo stesso.
Avatar utente
reny gr
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 592
Iscritto il: 2 novembre 2012, 18:51
Località: valsesia,vercelli

29 novembre 2012, 18:23

carbys ha scritto:genteeeeeee!!!!!!!! io non sono un GURU delle modifiche!!!!!!!!!!mi cimento solo a smanettare!!!!!!! perciò posso anche sbagliare....anzi sbaglio!!!! però sbagliando imparo...... :rap!

Manometro turbo: in dotazione ha un T, da un lato ha un'ostruzione, li va collegato il manometro, l'ostruzione serve per sopperire e "strozzare" scompensi veloci di pressione, se vuoi un consiglio, il tubicino che comanda la wastgate lascialo li e dedicato solo ad essa, trovati un'altro punto per "pescare" pressione, se cerchi bene qualcosa dovresti trovarla nell'impianto, se no, pratica un foro sul collettore e gli filetti uno spillo d'ottone per il manometro e realizzi la stessa ostruzione del T o la pianti dentro allo spillo stesso.
si ma la sai lunga.... :) :smile: :smile:
riguardati dalla volpe,dal tasso e dalla donna con il culo basso....
antog250td
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 novembre 2012, 11:08
Località: Italia

30 novembre 2012, 21:53

carbys ha scritto:genteeeeeee!!!!!!!! io non sono un GURU delle modifiche!!!!!!!!!!mi cimento solo a smanettare!!!!!!! perciò posso anche sbagliare....anzi sbaglio!!!! però sbagliando imparo...... :rap!

Manometro turbo: in dotazione ha un T, da un lato ha un'ostruzione, li va collegato il manometro, l'ostruzione serve per sopperire e "strozzare" scompensi veloci di pressione, se vuoi un consiglio, il tubicino che comanda la wastgate lascialo li e dedicato solo ad essa, trovati un'altro punto per "pescare" pressione, se cerchi bene qualcosa dovresti trovarla nell'impianto, se no, pratica un foro sul collettore e gli filetti uno spillo d'ottone per il manometro e realizzi la stessa ostruzione del T o la pianti dentro allo spillo stesso.

grazie delle risposte

ho controllato il mio kit manometro ed nella t in dotazione nn ce nessuna ostruzione forse perche il tubicino no si collega al monometro stesso ma ce un csensore a parte che poi tramite 3 cavetti si collega al manometro .
Avatar utente
carbys
INTERMEDIATE MEMBER
INTERMEDIATE MEMBER
Messaggi: 517
Iscritto il: 19 marzo 2008, 13:05

1 dicembre 2012, 10:21

dipende dal manometro che hai comprato, probabile che sia quello elettronico, di solito i manometri convenzionali hanno il beccuccio posteriormente per collegargli il tubetto che proviene dal motore e i 3 fili di solito sono: massa, +12V, retroilluminazione (che si prende dalla illuminazione cruscotto).
Avatar utente
miky63
JUNIOR MEMBER
JUNIOR MEMBER
Messaggi: 127
Iscritto il: 1 novembre 2012, 22:46
Località: pieve di teco

1 dicembre 2012, 14:41

carbys ha scritto:dipende dal manometro che hai comprato, probabile che sia quello elettronico, di solito i manometri convenzionali hanno il beccuccio posteriormente per collegargli il tubetto che proviene dal motore e i 3 fili di solito sono: massa, +12V, retroilluminazione (che si prende dalla illuminazione cruscotto).
e tra l'altro sono i miglior e assai + precisi x contro più scomodi da montare x via del tubo ciao
ciaooo Miky

clan free alp off road
franko72
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 2
Iscritto il: 28 aprile 2014, 15:42
Località: mascali

29 maggio 2016, 15:56

ciao carbys
visto che già ci sei passato, chiedo direttamente a te
Da qualche anno sono in possesso di una turbina di un l200 2002 e in questi giorni mi sto preparando (mentalmente) per un trapianto su pajero I serie del 91 , ed avrei qualche domanda da porti ma soprattutto mi aspetto dei buoni consigli
Sai dove posso reperire un attuatore a pressione di facile montaggio che non sia bonalume ma che garantisca la giusta modulazione delle palette?
visto che è stata ferma , cosa mi consigli prima di montarla ?

ti ringrazio in anticipo
Rispondi

Torna a “Elaborazioni Tecniche”