Assetto

Spazio dedicato alle modifiche ed elaborazioni dei vostri fuoristrada...qui trovate tutti i consigli ed i suggerimenti validi o raccontate le vostre esperienze su questo tema.
Rispondi
mad_max
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 marzo 2013, 20:30
Località: Giarre

23 aprile 2014, 23:23

Salve a tutti, volevo aprire un nuovo post, per sapere il vostro autorevole parere in proposito circa
il rialzo del fuoristrada.
Prima di scrivere questo post, ho esaminato attentamente tutti i post precedenti scritti in passato, ma non sono riuscito a trovare il bandolo della matassa o una spiegazione a me soddisfacente, in parole povere: perché si rialza un fuoristrada, visto che fisicamente parlando, si va incontro solo a delle problematiche?
Grazie per la vostra gentile risposta!
Avatar utente
the Saw
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 5666
Iscritto il: 13 giugno 2011, 20:20
Località: germignaga (va)

24 aprile 2014, 7:57

l'assetto si realizza x aumentare la luce a terra del veicolo,e x aumentare la mobilita' su terreni sconnessi, si montano gomme piu' grosse per poter aumentare la luce a terra delle pere dei differenziali (nei ponti rigidi)e x poter passare su ostacoli di maggiori dimensioni.ovviamente il veicolo oltre a venir alzato va anche all'argato (carregiata)x poter mantenere la stabilita'originale....ovviamente con la,macchina rialzata nn si puo' pretendere di avere le stesse identiche prestazioni di stabilita' de veicolo originale. :evil:
socio FIF del club 4 ZAMPE OFFROAD
ex Jeep Kj 2.8 crd POWERED by RAMINGO
Suzu Sj 1.3 uso gara POWERED by RAMINGO
ex Navigatore su Toyota LJ73 POWERED by RAMINGO
Nissan Patrol "Send storm" GR 3.0 SW by RAMINGO
Immagine il mio profilo Facebook
Avatar utente
NonnoCarlo 4x4
FAMILY MEMBER
Messaggi: 9246
Iscritto il: 27 aprile 2005, 11:34
Località: Catania
Contatta:

24 aprile 2014, 9:18

Ciao Max, da un pò che non ci si vede.

Come detto da Saw il veicolo viene alzato dalle sospensioni per:

- aumentare gli angoli di attacco e di uscita
- poter montare gomme di misura maggiore
- aumentare l'angolo di dosso
- motivi estetici

La luce da terra viene aumentata solo montando gomme di maggiore diametro che, come detto, alzano i punti più bassi del veicolo, cioè i differenziali.

Poi esiste il body lift che, sostanzialmente, serve per:

- montare gomme di maggiore diametro
- motivi estetici
- in maniera insignificante (dipende come viene fatto il lavoro) aumentare gli angoli di attacco e di uscita.
mad_max
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 marzo 2013, 20:30
Località: Giarre

24 aprile 2014, 10:43

Mille Grazie per le vostre risposte esaurienti.
Galeotto e' stato l'articolo sull'assetto/rialzo, pubblicato questo mese, su una nota rivista di offroad, che mi ha fatto venire i dubbi a riguardo. L'autore dell'articolo in questione, supportava la fine delle cosiddette "auto cavalletta", a favore dei fuori strada che utilizzano solamente l'aumento della luce da terra, tramite gomme maggiorate, al fine di ampliare il margine di sicurezza di guida. Da qui l'origine dei miei dubbi, e delle mie domande che grazie a voi sono state chiarite immediatamente.
Leggo tutti i post quando sono a casa, ma purtroppo non sono di questo mondo....nel senso che lavoro a mare e, mi occupo di.....rimorchio e salvataggio....
Un caro abbraccio
Max
Avatar utente
NonnoCarlo 4x4
FAMILY MEMBER
Messaggi: 9246
Iscritto il: 27 aprile 2005, 11:34
Località: Catania
Contatta:

24 aprile 2014, 13:20

Scusa, ti avevo scambiato per un altro utente del forum con lo stesso nick (Mad Max) che da un bel pò non leggo............... :sad: :sad:
mad_max
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 marzo 2013, 20:30
Località: Giarre

24 aprile 2014, 14:44

No problem, NonnoCarlo, mea culpa, non riesco ad inserire le mie foto
E gli avatar....spero di colmare questa
Lacuna al più presto, magari con l'aiuto
Di mio figlio di 6 anni...
:? :?
Avatar utente
titohill
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1670
Iscritto il: 2 ottobre 2008, 17:09
Località: Marina di Ragusa
Contatta:

24 aprile 2014, 22:01

Diciamo che, compatibilmente con le gomme più alte che si possono (o si vogliono) montare su un dato veicolo (potenza del motore e resistenza della trasmissione), si deve scegliere l'assetto che permette di ospitarle, consentendo la "giusta" escursione. Il problema è anche capire quale sia la giusta escursione. Molti pur di raggiungere escursioni impressionanti (da show e basta) sono costretti a montare assetti assurdi. Ogni cm di rialzo in più del giusto è deleterio.
L'aspetto negativo più evidente di un rialzo eccessivo e del conseguente spostamento del baricentro è un più facile sbilanciamento del mezzo.
Lo sbilanciamento nelle pendenze laterali è cosa nota e si cerca di ovviare con l'allargamento della carreggiata (anche qui con tutti i suoi risvolti negativi); ma quello che non viene mai considerato abbastanza è lo sbilanciamento che si ha quando si vuole affrontare una pendenza frontale, costituita da un gradone o da una ripida salita: in questo caso più il baricentro è alto, più il peso si andrà a scaricare sull'asse posteriore, alleggerendo il davanti che non avrà più trazione (si spendono migliaia di euro in assetti, gomme ecc. per avere quasi l'equivalente di un mezzo a due ruote motrici :sad: ).
Senza voler riaprite annose polemiche, è il caso dei Nissan GR super rialzati +12, 15 o 18 cm di assetto e altri 5 di body lift...) che in questi passaggi in salita, che tra l'altro sono la vera difficoltà del fuoristrada (in pianura e discesa siamo tutti bravi!), si mettono con le ruote anteriori all'aria e le posteriori che spingono non più per avanzare, ma per portare al cielo il davanti!
Per capirlo meglio,guarda un prototipo da WTI, o meglio quelli che corrono il King of The Hummers in America, considera il rapporto di forma tra rialzo, larghezza dei ponti ed altezza delle gomme (da 42" in sù, non le nostre misere 33 o 35...), riporta tutto su un mezzo con le 33" e ti renderai conto di quanto sia inefficace quell'assetto assurdo da bar che sta montando.
Avere il paraurti 10 cm più in alto per poter affrontare un gradone impossibile, non serve a niente se poi non si riesce a salire perché il mezzo è troppo sbilanciato: meglio un mezzo più basso, magari che rischia di strisciare con le protezioni o col paraurti, ma che poi resta ben bilanciato e surclassa il ben più appariscente avversario!
Questo è il mio punto di vista...
http://www.youtube.com/watch?v=vb2VuqtHiEI
http://youtu.be/FNRwd80Vuds

Il Cingolato, CASTIGATORE di Patrol nel mondo!!!
Avatar utente
the Saw
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 5666
Iscritto il: 13 giugno 2011, 20:20
Località: germignaga (va)

25 aprile 2014, 9:01

Ma e' giustissimo quello che dici tu!!!!io personalmente e' quello che ho cercato di fare sul mio 4x4,assetto nn esageratamente alto ,il giusto x farci stre le 35"ed avere una buona luce a terra,ed con un'ottima escursione con molle sempre in spinta x avere sempre trazione!!!!
:evil: :evil: :evil:
socio FIF del club 4 ZAMPE OFFROAD
ex Jeep Kj 2.8 crd POWERED by RAMINGO
Suzu Sj 1.3 uso gara POWERED by RAMINGO
ex Navigatore su Toyota LJ73 POWERED by RAMINGO
Nissan Patrol "Send storm" GR 3.0 SW by RAMINGO
Immagine il mio profilo Facebook
mad_max
NEW MEMBER
NEW MEMBER
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 marzo 2013, 20:30
Località: Giarre

25 aprile 2014, 22:26

Hai hai Titohill......hai buttato sale sulle mie fresche ferite con il tuo post. Innanzitutto grazie per le chiare delucidazioni, direi da profano che mi hai fatto capire l'argomento meglio del giornalista della nota testata OR di cui parlavo prima, nel loro articolo riguardante l'assetto.
Lo sbilanciamento nelle pendenze laterali e' il mio tallone di Achille, ho ancora i timpani rotti dalle urla di mio figlio
e di mia moglie durante gli ultimi tre raduni, a causa dello "sliding" (non so come si scriva in italiano, credo si traduca in spostamento laterale) del Land Cruiser, durante uno di questi passaggi su delle collinette con pendenza laterale e fango
in superficie... 8-) anche se credo più che l'assetto (monto un assetto completo OME + 5) i fattori contributivi siano state le gomme (BF all Terrain) e la mia inesperienza....
Avatar utente
titohill
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1670
Iscritto il: 2 ottobre 2008, 17:09
Località: Marina di Ragusa
Contatta:

26 aprile 2014, 22:29

Beh le pendenze laterali sono il tallone di Achille di molti (anche mio...), il fatto di scivolare però non dipende tanto dal baricentro, ma dall'aderenza e forse anche da come si affronta l'ostacolo.
Credo che l'unico modo per superare (e far superare a tua moglie) le paure, sia quello di farsi esperienza: dopo che avrete passato in sicurezza una bella inclinazione laterale (anche se alle prime si spaventa), vedrai che tutti gli altri passaggi laterali meno inclinati non la spaventeranno più e intanto si farà quell'esperienza in fuoristrada che le darà sicurezza nel valutare le cose
http://www.youtube.com/watch?v=vb2VuqtHiEI
http://youtu.be/FNRwd80Vuds

Il Cingolato, CASTIGATORE di Patrol nel mondo!!!
Avatar utente
the Saw
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 5666
Iscritto il: 13 giugno 2011, 20:20
Località: germignaga (va)

27 aprile 2014, 9:51

:sad: le pendenze laterali sono il tallone d'Achille di molti me compreso (quest'anno in gara mi sono ribaltato propio su un laterale).....a parte usare "testa e poi gas"a livello tecnico e' meglio usare un ammortizzatore ben frenato!!!o sulle forze pendenze laterali aiutatevi con verricello e taglia!!! :evil: ....
socio FIF del club 4 ZAMPE OFFROAD
ex Jeep Kj 2.8 crd POWERED by RAMINGO
Suzu Sj 1.3 uso gara POWERED by RAMINGO
ex Navigatore su Toyota LJ73 POWERED by RAMINGO
Nissan Patrol "Send storm" GR 3.0 SW by RAMINGO
Immagine il mio profilo Facebook
Rispondi

Torna a “Elaborazioni Tecniche”